RADIOAMATORI

Radioamatori

CODICE DELLE COMUNICAZIONI

Decreto Legislativo 1/8/2003, n. 259 (Codice delle disposizioni elettroniche):

 

L'attività di radioamatore si colloca nell'uso di radio, di allarme individuale, di intercomunicazione di radioelettricità a titolo privato personale senza riguardo di natura economica.

Al di fuori della sede sull'attività di cui al comma 1 può essere svolta con apparati portatile anche su mezzo mobile, escluso quello aereo.

L'attività di radioamatore è disciplinata dalle norme di cui al presente Capo e dell'allegato n.26.

E 'libera l'attività di solo ascolto sulla gamma di frequenze attribuite al servizio di radioamatore.

Arte. 136. Patente:

 

Per conseguire l'autorizzazione generale per l'impianto di radioamatore è necessario che il reclamo del 21/7/2005, è stato unificato nell'unica patente di classe A di cui all 'allegato n. 26 (la patente di classe a l'uso di tutte le bande di frequenze attribuite dal piano nazionale di ripartizione delle radiofrequenze al servizio di radioamatore, anche via satellite, con potenza massima di 500 W).

Secondo il giudizio della patente di cui al comma 1 deve essere superata la relativa prova di esame che, ai sensi del decreto 21/7/2005, si concludono in una prova scritta sugli argomenti di cui sopra prima parte del programma di cui al sub allegato D allegato 26 al codice, da eseguirsi tramite quiz a risposta multipla (in pratica non è più richiesta la prova pratica di trasmissione e ricezione in codice morse). 

Si comunica che:

 

 dal 26 giugno 2013 l'importo della marca da bollo è passato a 16,00 Euro (anziché 14,62 Euro);

 

dal 1 Gennaio 2017 l'importo per l'invio con posta raccomandata è di 6,45 euro (anzichè 5,80 euro).

Domanda ammissione esami patente radioamatore:

MODULO

Richiesta patente radioamatore con esonero:

MODULO

Richiesta nominativo radioamatori:

MODULO

Richiesta Autorizzazione generale radioamatore:

MODULO

Rinnovo radioamatore:

MODULO

Richiesta attestato conseguimento generale generale radioamatore:

 

MODULO

COMUNICAZIONI


MODULISTICA SWL

 

L'art. 134, comma 4, del decreto legislativo 1/8/2003, n. 259 (Codice delle comunicazioni elettroniche) attribuito al radioamatore.

 

L'art. 9 dell'allegato n. 26 al citato D.Lgs. 259/03 ai soggetti che svolgono l'attività di studio al servizio di radioamatore che intendono ottenere un attestato di gestione, di approvazione l'iscrizione in apposito elenco e l'assegnazione di una sigla distintiva. La domanda va presentata in conformità al modello scaricabile da questo sito.

Richiesta iscrizione nel registro SWL

MODULO

- RADIOAMATORI E VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE -

Sede legale c / o Ascanio De Filippis, Via Girasoli, 170 - 74122 Lama - Taranto

Sede Operativa c / o TAXIDRIVER RADIO via Principe Amedeo, 215 74121 - Taranto

Recapiti Presidenza Tel. 099/7771940 - Cellulare 3294260059 - info@eramagnagreciata.it

Recapiti Segreteria - Cell. 3462418736 - segreteria@eramagnagreciata.it

Associazione ONLUS Registrata presso l'Agenzia delle Entrate di Taranto il 24/08/2015, serie 3 / E n ° 2660 ai sensi della Legge Quadro sul Volontariato del 11/08/1991 n. 266 Codice Fiscale 90236890738

www.eramagnagreciata.it

ERA Nazionale iscritta al Dipartimento di Protezione Civile il 15/12/2014 con Protocollo DPC / VOL / 65750